Area Brutia Cosenza, la prima è da dimenticare

Male la prima per l’ Area Brutia Cosenza che sul parquet del PalaFerraro trova la sconfitta all’esordio. Contro Bari, dell’ ex coach Cavalera, la squadra di casa cade rovinosamente. Nei primi due set non c’è storia, i rossoblù non riescono ad entrare in partita e Bari controlla il match senza problemi. L’ultimo set si vede qualcosa di positivo ma ormai è troppo tardi, coach Draganov avrà tanto da lavorare per far crescere la squadra.

Area Brutia Cosenza - Bari 0-3
(12-25  8-25  21-25)

FORMAZIONI
Area Brutia Cosenza: Russino, Salomone, Concina, D’Amico, Spadafora, Catena, Rizzuto (L), Fasano, Persico, Mirabelli, Naccarato, Piluso
All. Draganov

Bari: Mazzarelli, Carelli, Anselmo, Cisternino, De Tellis, Carbonara, Ventrella, Di Gregorio, Ruggero, Dammacco (L), Rugolo, Ritacco, Stigliano
All. Cavalera

Arbitri: Di Certo e Donato

News recenti

  • Area Brutia Cosenza, la prima è da dimenticare

  • Presentata la nuova Area Brutia Volley Team

volley

  • Pallavolo B1 Maschile
  • Pallavolo Serie C Femminile

calcio

  • Lega Pro Girone C
  • Serie D Girone I
  • G.C.A. Over 40 Acsi

pallanuoto

  • Pallanuoto Serie B Maschile
  • Pallanuoto A1 Femminile

altro

Contatti